maggio 2016

Tendenze Salone del Mobile 2016

Registrando un totale inedito di 372.151 presenze con un incremento del 4% rispetto all’edizione 2014 – anno in cui si sono svolte le biennali dedicate alla Cucina e al Bagno – si è conclusa la 55a edizione del Salone del Mobile.Milano.

“Questa edizione con la presenza del 67% di operatori esteri – la maggior parte di alto profilo e con forte potere di acquisto, secondo i commenti degli espositori, ha confermato, ancora una volta, la forte vocazione internazionale e l’importanza dell’export come elemento ormai imprescindibile

aprile 2016

  • architecture quote - life is architecture
    Permalink Gallery

    LivingScapes – Stili di vita e dell’abitare contemporanei (credits: Salone del Mobile.Milano Trend Lab)

LivingScapes – Stili di vita e dell’abitare contemporanei (credits: Salone del Mobile.Milano Trend Lab)

La casa è il luogo più intimo ma anche il più sociale in cui viviamo le nostre vite. Studiare gli stili di vita in divenire e prevedere quelli futuri è fonte di ispirazione per concepire prodotti capaci di soddisfare i nuovi bisogni abitativi sia dentro che fuori casa.

Oggi, la casa ha una nuova centralità nell’esperienza sociale contemporanea, rappresentando lo specchio non solo delle nuove tendenze estetiche ed espressive, ma anche dei comportamenti e degli stili di vita di chi la abita. È un contenitore

febbraio 2016

BALAMP Vince l’iF Design Award 2016

Balamp, la lampada da tavolo intelligente che funziona come una bilancia, disegnata da Andrea Cingoli (www.concepticondesign.com), con il supporto tecnico ed esecutivo di Giromari, vince il premio iF Design Award 2016 nella categoria lighting.

info: http://ifworlddesignguide.com/search?q=concepticon#/page/entry/177319-balamp

Il designer Andrea Cingoli vince il premio internazionale iF Design Award 2016 nella categoria product lighting con Balamp, una lampada da tavolo che funziona proprio come una bilancia: si accende e si spegne sulla base del peso degli oggetti che vi vengono appoggiati.

Il premio è stato conferito venerdì 26 febbraio all’interno

maggio 2015

IL BRIEF: il primo passo per un buon progetto

Il brief è un documento scritto per un progetto di design per rappresentare la necessità di business che il designer deve soddisfare attraverso il suo progetto.

Fornire un brief chiaro e dettagliato è un passo fondamentale per garantire il successo del design:

aiuta a sviluppare fiducia e comprensione tra cliente e designer
assicura che tutti gli elementi siano considerati e affrontati prima che il designer inizi a lavorare
rappresenta il punto di riferimento per entrambe la parti durante l’intero processo di sviluppo del progetto

Dal punto di vista del

aprile 2015

WORKSHOP GRATUITO – il sistema BIMobject

Venerdì 24 APRILE 2015
presso Giromari srl, Via Albertario 27 – 61032 Fano (PU)

APPLICAZIONE DEL BIM (2 ore)
1.1 BIM: come e perché sta rivoluzionando il mondo delle costruzioni
1.2 Case History di progetti BIM

APPLICARE IL BIM (2 ore)
2.1 BIM per il 4D (programma dei lavori) e il 5D (programma dei costi)
2.2 Aziende che trasformano il BIM in opportunità: BIMobject e la rivoluzione dei prodotti digitali

marzo 2015

BIM – Un’Opportunità per i Mercati Esteri

Cos’è il sistema BIM
Il sistema BIM, acronimo di Building Information Modeling, è l’innovativo metodo di progettazione che si sta affermando in tutto il mondo. Il BIM permette al progettista di gestire in modo ottimale il progetto e integrare in esso oggetti reali che includono: disegno 2d, modello 3d, materiale, voce di capitolato, manutenzione, costo, etc. Il modello così generato può essere utile per calcoli, verifiche e analisi e per tutto il processo di filiera, in modo semplice e immediato.
Il meccanismo è molto semplice: le aziende

Mettici l’anima > Verso il Marketing 3.0

Nel corso degli ultimi anni, si è assistito ad un progressivo sviluppo del ruolo del marketing all’interno del contesto economico, culturale e sociale, modificando profondamente il rapporto delle persone con i prodotti e con i brand.
Siamo passati dalle prime esperienze pionieristiche di FORD che puntava sulla possibilità per tutti di avere un’automobile; non era importante il modello o il colore, era una cosa talmente rivoluzionaria che riusciva a convincere tutti anche se “era possibile scegliere qualunque colore, purché sia nero”.
La prima evoluzione è stata quella di