aprile 2018

House of Birds alla Milan Design Week 2018

Comunicato Stampa
House of Birds, nuovo brand di design di Action Giromari, debutterà alla Milan Design Week 2018 con la capsule collection Hill House di Roberto Giacomucci
 
Dopo l’esperienza di successo di House of Birds, il workshop di design collettivo ideato da Action Giromari e presentato alla Triennale di Milano durante il Salone del Mobile 2017, in cui 24 noti architetti internazionali* hanno disegnato un nido per uccellini secondo il proprio linguaggio estetico, il progetto continua con il lancio dell’omonimo brand nel panorama dei complementi e

House of Birds – Where Designers Make Nest

Nell’articolo precedente vi abbiamo raccontato i vari progetti che coinvolgeranno la nostra azienda durante questo anno. Tra le varie iniziative di Action Giromari si è appena svolta House of Birds, un’esposizione di 24 casette per uccellini presentata alla Triennale di Milano in occasione della Milan Design Week (4-9 Aprile 2017), risultato di un workshop di design collettivo in cui abbiamo invitato 24 firme del panorama nazionale ed internazionale dell’architettura, coordinate dal designer Roberto Giacomucci, a progettare una birdhouse, liberi di esprimere e sperimentare la propria visione attraverso forme, colori, funzioni

maggio 2016

II Plexiglass nel Design e nell’Arte

Molti brand del mondo del design non hanno potuto fare a meno di ricorrere, per la sua straordinaria versatilità e apparente semplicità, al metacrilato. Se, infatti, i materiali convenzionali non permettono, a volte, di spingersi troppo oltre con la fantasia,la materia plastica più trasparente del vetro consente di sperimentare e di conferire un twist contemporaneo a qualsiasi prodotto.

Dal mondo dell’illuminazione a quello dei complementi d’arredo, il PMMA è protagonista in vari prodotti che toccano tutti gli ambiti dell’abitare e non solo.

Di seguito vediamo alcune delle

Giromari per Roberto Giacomucci

OZZY_ Family
Memorabilia and collectibles

Design: Roberto Giacomucci
Produzione: Atelier Rocchetti + Giromari
Esposizione: Fuori Salone 2016 c/o Spazio Rossana Orlandi

Icone presenti nell’immaginario che hanno assunto nel tempo una dimensione archetipa, vengono reinterpretate e arricchite di una nuova dimensione narrativa.

Rinascono con una nuova attribuzione di senso attraverso una originale trama ricostruita.

Frammenti ri-assemblati, forme ricostruite, nuove funzioni assegnate, oggetti sospesi tra due mondi o, meglio tra due tempi, il passato ed il futuro una sintesi tra tradizione e innovazione, “traghetti temporali”, tra ricordo e intenzione.

Tutti i prodotti sono stati realizzati

Tendenze Salone del Mobile 2016

Registrando un totale inedito di 372.151 presenze con un incremento del 4% rispetto all’edizione 2014 – anno in cui si sono svolte le biennali dedicate alla Cucina e al Bagno – si è conclusa la 55a edizione del Salone del Mobile.Milano.

“Questa edizione con la presenza del 67% di operatori esteri – la maggior parte di alto profilo e con forte potere di acquisto, secondo i commenti degli espositori, ha confermato, ancora una volta, la forte vocazione internazionale e l’importanza dell’export come elemento ormai imprescindibile

aprile 2016

  • Permalink Gallery

    LivingScapes – Stili di vita e dell’abitare contemporanei (credits: Salone del Mobile.Milano Trend Lab)

LivingScapes – Stili di vita e dell’abitare contemporanei (credits: Salone del Mobile.Milano Trend Lab)

La casa è il luogo più intimo ma anche il più sociale in cui viviamo le nostre vite. Studiare gli stili di vita in divenire e prevedere quelli futuri è fonte di ispirazione per concepire prodotti capaci di soddisfare i nuovi bisogni abitativi sia dentro che fuori casa.

Oggi, la casa ha una nuova centralità nell’esperienza sociale contemporanea, rappresentando lo specchio non solo delle nuove tendenze estetiche ed espressive, ma anche dei comportamenti e degli stili di vita di chi la abita. È un contenitore

febbraio 2016

BALAMP Vince l’iF Design Award 2016

Balamp, la lampada da tavolo intelligente che funziona come una bilancia, disegnata da Andrea Cingoli (www.concepticondesign.com), con il supporto tecnico ed esecutivo di Giromari, vince il premio iF Design Award 2016 nella categoria lighting.

info: http://ifworlddesignguide.com/search?q=concepticon#/page/entry/177319-balamp

Il designer Andrea Cingoli vince il premio internazionale iF Design Award 2016 nella categoria product lighting con Balamp, una lampada da tavolo che funziona proprio come una bilancia: si accende e si spegne sulla base del peso degli oggetti che vi vengono appoggiati.

Il premio è stato conferito venerdì 26 febbraio all’interno

luglio 2015

  • Permalink Gallery

    L’Arte incontra il Design – Giromari per Mauro Bergonzoli

L’Arte incontra il Design – Giromari per Mauro Bergonzoli

Giromari e Mauro Bergonzoli: materiali, tecnologie e saper fare incontrano l’estro creativo di un vulcanico artista milanese espatriato in Germania.
Lui ricerca, inventa, butta giù idee con una matita su un foglio di carta; scannerizza e ce le invia. Insieme interpretiamo i suoi disegni, li trasformiamo in progetti digitali, li ingegnerizziamo, li prototipiamo e, infine, trasformiamo le sue ispirazioni artistiche in oggetti di design reali e funzionanti.
Country Life è la mostra permanente, inaugurata il 30 maggio, dove è stata presentata per la prima la collezione di design dell’artista (a questo link tutte le foto).
Di

  • Permalink Gallery

    Trasparenti Riflessioni – Le Teche Giromari per l’artista Marcella Donati

Trasparenti Riflessioni – Le Teche Giromari per l’artista Marcella Donati

A partire dal 16 Maggio, presso la Galleria Turelli, è aperta la mostra di Marcella Donati, TRASPARENTI RIFLESSIONI dedicata principalmente al tema dell’acqua e curata dal critico d’arte Maurizio Vanni. Fino al 31 luglio si potranno ammirare due grandi installazioni site specific – collocate rispettivamente nel parco dello stabilimento e nella piazzetta antistante l’entrata della Galleria Turelli – e dieci dipinti su tavola di varie dimensioni e tecnica che l’artista toscana ha realizzato a cavallo degli anni Duemila.
Giromari ha realizzato per l’artista Marcella Donati le teche trasparenti che costituiscono